Viaggiare in treno low cost: 10 trucchi per voi!

La mia guida in 10 punti per risparmiare sull’acquisto dei biglietti dei treni. Se volete viaggiare in treno low cost, non perdetevi questo articolo!

Il treno è un mezzo sicuramente molto utilizzato ma sulle distanze medio – lunghe viene spesso preferito l’aereo, grazie alle offerte allettanti delle compagnie low cost.

Il treno è un mezzo comodo perché non serve arrivare ore in anticipo come per i voli, i bagagli si caricano tranquillamente e, non ultimo, ha un’attenzione maggiore al tema sostenibilità.

Vediamo quali sono i possibili comportamenti da adottare per trovare biglietti low cost.

Giocare d’anticipo per risparmiare sul costo dei biglietti

Le compagnie mettono in vendita i biglietti, mediamente 3-4 mesi prima del viaggio, proponendo offerte limitate a basso costo quindi bisogna prestare attenzione controllando periodicamente i prezzi delle tratte che ci interessano per non lasciarsi sfuggire i biglietti a prezzo più conveniente.

Viaggiare in treno low cost

Come viaggiare in treno lowcost: preferire l’intercity

Se non si ha fretta di raggiungere la meta si può valutare di viaggiare con l’Intercity anziché con le Frecce o Italo. Ci si impiega più tempo ma è sicuramente un biglietto meno costoso. A me è capitato, per viaggiare da Venezia a Roma e ritorno, di trovare biglietti ad un prezzo medio di 80,00 euro a testa ma, scegliendo l’ Intercity, il costo era ridotto a 20,00 euro. Considerando che eravamo in 4, il risparmio è stato notevole.

Viaggiare in treno con l’app Omio

Con l’app Omio si possono confrontare prezzi, orari, durata del viaggio tra treni, ma anche tra bus e aerei di varie compagnie e trovare facilmente l’offerta al caso nostro. Inoltre Omio permette di prenotare e avere il biglietto direttamente sull’app: una soluzione molto comoda.

Come viaggiare low cost in treno: verificare i siti di rivendita biglietti 

Ci sono alcuni siti dove, chi ha acquistato un biglietto ed è impossibilitato a partire, può mettere in vendita il biglietto ad un prezzo leggermente scontato. Consigliato per fare affari last minute!

Esempi di questi siti sono:

Viaggiare in treno e quando conviene essere flessibili nelle date

La flessibilità è un altro punto a favore per trovare dei biglietti ad un prezzo più conveniente. I prezzi possono variare anche di molto da un giorno all’altro, lo stesso vale per gli orari. Avere la possibilità di valutare più opzioni è una cosa che ci permette di risparmiare.

viaggiare in treno low cost

Strategie per viaggiare in treno low cost, card e abbonamenti

Quando è possibile conviene sfruttare le card che permettono di viaggiare per un periodo prestabilito (esempio 3 giorni) con tutti i mezzi in una determinata città ad un prezzo fisso che consente un notevole risparmio. Stesso concetto vale se prevediamo di partire per un periodo medio-lungo: è bene ragionare se conviene l’abbonamento o il singolo biglietto.

Perché conviene essere flessibili nella meta?

Se siamo alla ricerca di un biglietto del treno per una vacanza, possiamo valutare di cambiare meta e scegliere in base al biglietto più economico o più conveniente a seconda del rapporto km di viaggio/prezzo. Un pò come avviene con la ricerca dei voli sul sito skyscanner quando, al posto di indicare il nome della città, indichiamo “ovunque”.

viaggi in treno

Viaggiare low cost in treno: vi consiglio di valutare le opzioni sul sito Thetrainline

Thetrainline.com è un’ altra piattaforma a cui fare riferimento per confrontare i prezzi dei biglietti di treni e bus in Italia e in Europa. Anziché cercare per singola compagnia, un sito come questo permette di risparmiare tempo perché ci mostra le offerte in ordine di convenienza, confrontando tutte le compagnie ferroviarie e di bus (come Flexibus).

Controllare le offerte di Trenitalia

Trenitalia ha delle offerte fisse che è bene verificare per sapere come risparmiare sull’acquisto del biglietto.

  • Con il biglietto A/R in giornata, si hanno degli sconti ( può essere utile per chi si sposta per lavoro o per un appuntamento specifico).
  • Offerta bimbi gratis riservata a famiglie da 2 a 5 persone, dove i ragazzi fino a 15 anni viaggiano gratuitamente.
  • Cartafreccia è un programma che permette di accumulare punti in base ai viaggi fatti e di accedere a vari servizi.
  • L’offerta young prevede uno sconto del 30% per chi ha meno di 30 anni. Stesso sconto per l’offerta senior per chi ha più di 60 anni.
  • L’offerta 2×1 sabato prevede il pagamento di un unico biglietto base a coppia viaggiando di sabato.
  • Per gli studenti con carta dello studente è previsto uno sconto del 20%.
  • Ci sono sconti anche per i gruppi di almeno 10 persone.

Date un’occhiata alle offerte di Italo

Anche Italo prevede una serie di offerte sempre valide da considerare:

  • A/R in giornata offre uno sconto fino al 50% sul prezzo del biglietto.
  • Italo famiglia con biglietto gratuito per ragazzi fino a 14 anni per famiglie da 2 a 4 persone.
  • Italo senior prevede uno sconto del 40% per persone con più di 60 anni.
  • Italox2 – Italox4 permette ora, che c’è il problema del distanziamento, di viaggiare vicino ai propri congiunti.
  • Carnet Italo per acquistare un pacchetto di biglietti con lo sconto del 50%

Inoltre Italo prevede varie fasce di prezzo, i biglietti low cost sono i più convenienti e per trovarli bisogna prenotare in anticipo di almeno 2 mesi, visto che si esauriscono in fretta.

Spero che questo articolo possa esservi utile come primo passo nell’organizzazione di un vostro viaggio.

Avete qualche altro suggerimento da condividere per trovare offerte a minor costo?

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rebecca Depietri

Sono Becky, sempre pronta a partire nei weekend! Sono alla ricerca costante dell'insolito durante il viaggio e amo perdermi! Sono una sostenitrice del concetto che, la mappa, non sia sempre un "salvavita"! Sono una inguaribile romantica e sognatrice e cerco di vedere le sfumature in ogni cosa!

Iscriviti alla mia newsletter

Collaboro con

Civitas

Trova la tua escursione in italiano nel mondo

Freedome

Prova le più belle attività outdoor in Italia

Faccio parte di

Badge migliori blogger Travel365

Sono presente su

Follow