Le più belle leggende di Primavera

La Primavera è la stagione dell’anno che più ci mette di buon umore e tutte le leggende di Primavera si interrogano sulla sua strabiliante magia.

Quali sono le prime parole che associate alla Primavera?

Sicuramente colore, rinascita, e luce, così come ci hanno insegnato tante leggende di Primavera che ci raccontavano da bambini.

In Primavera tutto si rinnova, tutto si risveglia e questo profondo cambiamento ha ispirato racconti su racconti, storie su storie.

In questo articolo scopriremo le più belle leggende di Primavera, partendo dalla più famosa di tutte: il mito di Persefone.

Il mito di Persefone: colei che “inventò” la Primavera

Il mito di Persefone è il primo che viene in mente pensando alle leggende di Primavera.

Questo mito, infatti, vuole spiegare il perchè di tanta bellezza all’improvviso, contrapposta alla tristezza di autunno e inverno.

Il mito ha come protagonista Kore, figlia di Demetra e Zeus.

Ade, Dio degli Inferi, si innamora di questa bellissima giovane vergine e vuole portarla con sé nell’Aldilà.

La mamma di Kore, pur di evitare questa triste sorte a sua figlia, prega Zeus affinché interceda e il Padre degli Dei la esaudisce.

Un giorno, mentre Kore raccoglie fiori con le amiche, la terra si apre e ne esce Ade sul suo carro tirato da cavalli neri, che la afferra e la trascina sottoterra.

Ancora una volta Demetra riesca a convincere Zeus ad aiutarla. Kore, divenuta ormai Persefone, può così ritornare sulla Terra per nove mesi l’anno, gli altri tre mesi deve stare con Ade.
I tre mesi con Ade sono i tre mesi dell’inverno e tutte le volte che Persefone torna sulla Terra, porta con sé un forte desiderio di rinascita che noi oggi chiamiamo Primavera.

Riti e leggende di Primavera in epoca cristiana

Con l’arrivo del cristianesimo anche i riti e le feste di Primavera si sono fuse con le celebrazioni cristiane.

In Germania e Inghilterra, per esempio, le parole usate per indicare la Pasqua (Oster in tedesco e Easter in inglese) molto probabilmente derivano dal nome dell’antica divinità Eostre, personificazione della Primavera.

Anche le uova e il coniglietto di Pasqua hanno origine pagane e risalgono alle leggende di Primavera inerenti proprio la dea Eostre.

Si narra infatti che il giorno dell’equinozio di Primavera si offrissero alla Dea uova di serpente dipinte.

fiori di primavera

L’uovo, simbolo di rinascita e della perfezione del Cosmo, era anticamente ricollegato al mitico uccello Fenice che, secondo la leggenda, prima di morire, preparava un nido a forma d’uovo, su cui si adagiava, lasciandosi incenerire dai raggi del sole.

Sulle ceneri nasceva l’uovo dal quale l’Uccello di Fuoco riprendeva vita. Con l’arrivo del Cristianesimo, l’uovo della Fenice diventò il simbolo della pietra che rotola via dalla tomba di Cristo risorto.

Feste e leggende di Primavera in Italia

L’arrivo della Primavera è un momento assolutamente da festeggiare, con sagre, feste di piazza e manifestazioni ed è sicuramente il momento migliore per celebrare la bellezza della nostra Italia.

leggende di primavera, anfora con fiori ad Alberobello

Ad Acireale, in Sicilia, si tiene un particolare Carnevale con carri fioriti, decorati da migliaia di garofani mentre a Vignola, in Emilia-Romagna, i ciliegi in fiore danno il via a feste in piazza, concerti e passeggiate tra i frutteti.

In Valle d’Itria, in Puglia, tutti i borghi promuovono concorsi per addobbare i balconi e le terrazze con fiori colorati.

A Salerno, Campania, dal 13 al 15 aprile, presso il Giardino della Minerva, sede storica dell’antico Orto  Botanico, si tiene la più grande mostra florovivaistica d’Italia.

Insomma, tantissime occasioni per ricordarci che la Primavera torna sempre e che è tempo di rinascere, anche quando tutto intorno c’è il caos. Per conoscere altre tradizioni italiane, vi aspetto nella mia rubrica.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rebecca Depietri

Sono Becky, sempre pronta a partire nei weekend! Sono alla ricerca costante dell'insolito durante il viaggio e amo perdermi! Sono una sostenitrice del concetto che, la mappa, non sia sempre un "salvavita"! Sono una inguaribile romantica e sognatrice e cerco di vedere le sfumature in ogni cosa!

Iscriviti alla mia newsletter

Collaboro con

Civitas

Trova la tua escursione in italiano nel mondo

Freedome

Prova le più belle attività outdoor in Italia

Faccio parte di

Badge migliori blogger Travel365

Sono presente su

Follow