L’equipaggiamento per la bici da portare in viaggio

Se sei arrivato a leggere il nostro terzo articolo probabilmente sei molto incuriosito da questo modo di viaggiare! Prendi carta e penna se vuoi sapere quale equipaggiamento serve alla tua bici.  Ciò che leggerai si basa sulla nostra esperienza di circa due mesi in viaggio per l’Italia

L’equipaggiamento da cicloturismo

Le prime due macro aree sono fondamentali per poter organizzare un cicloviaggio 

L’equipaggiamento per la tua bici, l’ attrezzatura esterna 

  • Portapacchi per ruota posteriore ed anteriore; 
  • Asta di supporto per dispositivi elettronici (cellulari, GPS, contachilometri); 
  • Portaborracce (almeno due per bici); 
  • Borse da cicloviaggio, che sono diverse dal backpacking; 
  • Luci posteriori ed anteriori ben visibili; 
  • Cavalletto robusto per sostenere il peso. 
equipaggiamento bici

Attrezzatura per la manutenzione della bici 

  • Camere d’aria (minimo due); 
  • Kit per la riparazione delle camere d’aria
  • Pompa da bicicletta; 
  • Kit per la pulizia della catena e olio lubrificante
  • Set di chiavi (brugole e a bussola); 
  • Pattini di ricambio per freni

Probabilmente molti di questi attrezzi li possiedi già, mentre per altri ci sarà un piccolo investimento da affrontare. Uno dei nostri primi acquisti è stato il sellino, importante per andare incontro a tante ore di pedalata. Dopo varie ricerche abbiamo trovato quello giusto per noi e possiamo affermare di non aver mai avuto fastidi con una spesa di circa 25 euro. 

L’abbigliamento necessario per il cicloturismo, l’equipaggiamento bici indispensabile

Per quanto riguarda l’abbigliamento c’è da specificare che noi siamo partiti ad agosto quindi gli indumenti sono facilmente lavabili ed asciugabili. Abbiamo portato ognuno: 

  • Due pantaloncini con fondello
  • Quattro t-shirt tecniche
  • Cinque slip; 
  • Cinque paia di calzini; 
  • Una giacca antivento/antipioggia
  • Uno smanicato catarinfrangente
  • Due paia di guanti da ciclista
  • Bandana e caschetto
  • Occhiali; 
  • Scarpe da ginnastica e ciabatte; 
  • Due cambi per il tempo libero. 
equipaggiamento bici turismo

Kit di pronto soccorso e beauty case per viaggiare in bici

Nel tuo equipaggiamento per bici non deve mancare un kit di pronto soccorso composto da: 

  • Acqua ossigenata, garze e cerotti
  • Creme per scottature e punture d’insetti; 
  • Nastro per fasciature in caso di contusioni; 
  • Ghiaccio istantaneo
  • Antidolorifici e antinfiammatori

Nel beauty-case inseriamo prodotti per l’igiene giornaliera: 

  • Spazzolino e dentifricio; 
  • Sapone solido per corpo e vestiti; 
  • Deodorante; 
  • Crema solare; 
  • Crema muscolare; 
  • Lametta; 
  • Phon da viaggio; 
  • Asciugamano tecnico. 

Cosa portare se si prevede di dormire in campeggio

Sapendo di dormire in posti meno attrezzati è utile portare con sé: 

  • Tenda da zaino, materassino e sacco a pelo; 
  • Doccia portatile
  • Kit fornelli da campeggio
  • Telo impermeabile per coprire le bici; 
  • Catena di sicurezza con doppia chiave; 
  • Filo e mollette per stendere i vestiti; 

L’ equipaggiamento bici tecnologico

Per quanto riguarda la tecnologia che può servire in un cicloviaggio non possono di certo mancare: 

  • Il caricatore del proprio cellulare
  • Un ottimo power bank (noi ne avevamo due da 20000 mAh); 
  • Cardiofrequenzimetro da polso
  • GPS o conta chilometri; 
  • Una spina multipla

Consigli finali per ottimizzare l’equipaggiamento della tua bici

Una volta recuperata tutta l’attrezzatura che ti abbiamo consigliato, non resta che sistemarla dentro le borse avendo l’accortezza di bilanciare il peso. Il segreto è mettere sul fondo gli oggetti più pesanti e tenere a portata di mano quelli che si usano più frequentemente. Una volta equilibrato il carico, occorre una prova per prendere confidenza con la propria bici prima di affrontare il viaggio. 

equipaggiamento bici

C’è un elemento che non va assolutamente dimenticato a casa: l’ottimismo. Potranno esserci imprevisti e disagi anche più di una volta al giorno come è successo a noi, ma ricorda sempre che tutto si può risolvere. Ora se le gambe sono pronte, sali in sella e goditi l’avventura

Per rimanere aggiornato, continua a seguirci sulla nostra rubrica dedicata al cicloturismo.

Condividi sui social:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su email
Email
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Rebecca Depietri

Sono Becky, sempre pronta a partire nei weekend! Sono alla ricerca costante dell'insolito durante il viaggio e amo perdermi! Sono una sostenitrice del concetto che, la mappa, non sia sempre un "salvavita"! Sono una inguaribile romantica e sognatrice e cerco di vedere le sfumature in ogni cosa!

Iscriviti alla mia newsletter

Collaboro con

Civitas

Trova la tua escursione in italiano nel mondo

Freedome

Prova le più belle attività outdoor in Italia

Faccio parte di

Badge migliori blogger Travel365

Sono presente su

Follow